EU e-privacy

Direttiva EU e-Privacy

Questo Sito Web usa i cookies per gestire la autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Visitando il nostro sito web, tu accetti che possiamo memorizzare questo tipo di cookies sul tuo device.

Guarda la documentazione sulla direttiva e-Privacy

Hai deciso di non accettare i cookies. Questa decisione può essere annullata.

Hai accettato di memorizzare i cookies sul tuo computer. Questa decisione può essere annullata.

Ritratti di Roma - Mauro Lausdei fotografo -

Ritratti di Roma - Portraits of Rome
www.portraitsofrome.com
 
"Attraverso gli scatti di Mauro Lausdei, è possibile fare un breve ma intenso viaggio nel tempo, un tuffo nel passato per vivere una Roma intima e romantica, lontana dal chiasso abituale della metropoli o della meta preda di turisti.
Dai suoi 'quadri' vien fuori il ritratto di una città quasi sospesa nel tempo ma non per questo fuori da coordinate cronologiche. Al contrario, una città completamente immersa nel flusso del tempo che non smette di parlare di sé, di raccontare la sua romanità con toni pacati, quasi a voler assecondare il passo fluidamente lento del fiume che le cammina in mezzo e che, con la sua atmosfera, la abbraccia regalandole calore, luce, quell'energia che solo l'acqua sa infondere e, perché no?, un alone di accennato mistero. La "sua" Roma non è caciarona; è più vicina all'immagine di una signora dal fascino discreto che per presentarsi non ha bisogno di fronzoli e paillettes, nè tantomeno di alzare la voce. Si presenta quasi bisbigliando il proprio nome. Non credo infatti sia stata casuale la scelta dell'Autore di ritrarla con le prime luci del mattino, quando il contorno delle cose acquista più spessore, una profondità diversa, proprio perché tutto ciò che sta attorno è sfumato, diluito, imbrigliato nei colori che devono ancora svegliarsi del tutto per rianimarsi con l'energia del giorno nuovo. Non sono una fotografa, un'addetta ai lavori, dunque le mie sono le considerazioni di una "lettrice", una a cui piace leggere la realtà in qualsiasi forma venga ritratta; non ho certo la presunzione che la mia interpretazione della Roma di Mauro Lausdei combaci con la sua "intenzione fotografica"; semplicemente ho inteso esprimere quello che a me ha trasmesso il suo lavoro su questa città fascinosa che potrà continuare a vivere la sua 'eternità' anche grazie all'opera di questo grande artista della fotografia."
                                                               Angela Putignano